Domande generali
MesHôtes.com è in modalità freemium, ciò significa che le funzionalità principali per organizzare un evento (creare la disposizione dei posti, gestire gli invitati, gestire la lista di compiti...) sono gratuite. Esistono altri servizi a pagamento come il salvadanaio, ma non sono in nessun caso obbligatori per poter utilizzare le altre funzioni del sito.
Ti consigliamo di utilizzare Google Chrome, che è il browser sul quale Meshotes.com è stato maggiormente testato, oltre che quello che offre le migliori prestazioni di navigazione. In ogni caso, Meshotes.com è compatibile anche con altri browser, come Edge, IE 11, Firefox ecc.
Dato che la demo è accessibile per tutti, non abbiamo voluto renderne possibile la modifica. Essa è in sola lettura, per mostrarti ciò che è possibile fare con MesHôtes.com.
Sì, la registrazione è obbligatoria. Non raccoglieremo nessuna informazione su di te. L'account ti permette semplicemente di ritrovare la tua disposizione dei posti.
Puoi farne richiesta dalla pagina Gestisci il tuo account. Troverai un link per cancellare il tuo account.
Disposizione dei tavoli
Per realizzare la tua prima disposizione dei posti, bisogna prima di tutto creare un evento. Una volta creato l'evento, vai alla sezione Disposizione tavoli dell'evento.

1/ L'area di lavoro
L'area di lavoro è rappresentata da una griglia. Questa può essere modificata tramite il pulsante Configurazione. Si consiglia di inserire le dimensioni reali della sala ricevimenti per assicurarsi che tutti gli invitati abbiano un posto nella sala.

2/ Aggiungere un tavolo
Per aggiungere un tavolo all'area di lavoro, devi cliccare sul pulsante "Aggiungere un tavolo". Si aprirà una finestra dove potrai definire la forma del tavolo e le sue dimensioni, così come il numero di sedie da aggiungere. Ti consigliamo di rispettare le forme e le dimensioni reali dei tavoli per un maggiore realismo.

Per aggiungere degli oggetti (come una pista da ballo, uno spazio per il DJ, eccetera) all'area di lavoro, puoi aggiungere un tavolo senza sedie, che potrà servire per rappresentare tale oggetto.

3/ Opzioni tavolo e sedia
Il tavolo aggiunto può essere spostato trascinandolo, cliccando prima sul tavolo. Lo stesso vale per le sedie. Cliccando su un tavolo, avrai accesso a diverse opzioni. La stessa cosa funziona con le sedie.

4/ Collocare un invitato
Basta cliccare su una sedia. Apparirà un menù, dovrai andare dunque su Colloca un opsite.

5/ Collocare gli invitati automaticamente
Dopo aver aggiunto un numero sufficiente di tavoli e sedie per accogliere tutti gli invitati, dovrai gestire la disposizione dei posti.
Per facilitarti le cose, abbiamo creato un algoritmo di collocamento degli invitati tramite il pulsante "Generare disposizione posti". Verrai reindirizzato verso una pagina per selezionare dei criteri. Cliccando su successivo, potrai dunque scegliere di generare la disposizione dei posti a partire dai soli criteri, o di definire dei gruppi di affinità (per esempio, Francesca e Claudio devono stare insieme, ma Marzia e Lucio si odiano). Ti basterà indicare le affinità e generare la disposizione dei posti per finire.

La soluzione proposta ti permette di partire con una buona base che poi potrai perfezionare.

Quando si stampa, i nomi degli invitati sono separati dalla disposizione dei posti per evitare dei problemi di visualizzazione (se c'è un nome troppo lungo...).

Abbiamo optato per un'altra soluzione suggeritaci dai nostri utenti: bisogna stampare la disposizione dei posti e la lista dei tavoli.
Dai dei nomi ai tuoi tavoli affinché gli invitati siano distribuiti correttamente; eventualmente puoi stampare il nome dei tavoli (da mettere poi sul tavolo) per guidare facilmente i tuoi invitati nella sala.

Alla fine, per accontentare tutti, abbiamo aggiunto una seconda pagina durante la stampa della disposizione posti. Questa seconda pagina è la disposizione con i nomi degli invitati scritti direttamente sopra. Alcuni nomi si accavalleranno, ma meglio di niente ;)

Sulla pagina disposizione dei posti, puoi farlo tramite l'icona etichetta collocata sotto i pulsanti di zoom + e -
Certamente! Una disposizione posti per evento. Dovrai dunque creare un altro evento per fare un'altra disposizione posti. Desideri creare più versioni di una disposizione? Basta duplicare il tuo evento e apportare le modifiche che desideri.
L'unica soluzione per creare varie versioni della tua disposizione posti è duplicare l'evento. Duplicando un evento duplichi anche i tavoli e gli invitati :) Poi, dovrai soltanto apportare le modifiche che desideri. Prova a dare un numero ai tuoi eventi. Esempio: Matrimonio V1, Matrimonio V2 ecc.
Le disposizioni posti disponibili sono state fornite dai proprietari delle sale ricevimenti, tramite il loro account professionale su Meshotes.com. Se non riesci a trovare una disposizione, è molto probabile che il proprietario non si sia ancora iscritto. Contattalo per fargli scoprire i nostri servizi (https://pro.meshotes.com), cercheremo di integrare la disposizione posti prima possibile.

Se si tratta di una sala comunale, mandaci la piantina via mail a contact[chiocciola]meshotes.com con il nome e l'indirizzo della sala, così potremo integrarla.

Gestione degli invitati

Prima di tutto bisogna ottenere il file modello, che è il solo formato supportato da MesHôtes.com. Per fare ciò, ti basterà cliccare sulla freccia accanto al pulsante "Importare" per ottenere il modello di importazione.

In seguito modifica il file e, una volta che avrai terminato, dovrai importare il file tramite il pulsante importare.



Puoi anche importare degli invitati dal tuo account Google o Microsoft. Bisogna accettare tutte le autorizzazioni richieste. Occorre anche autorizzare i dispositivi di sorveglianza (su alcuni navigatori e certi antivirus)

Quando degli invitati ti confermeranno la loro presenza, dovrai aggiornare il loro stato. Gli invitati contrassegnati come "Non presente" non potranno essere aggiunti alla disposizione dei posti. Per fare ciò bisogna andare sull'invitato e cliccare su modificare dalla pagina Ospiti.
Puoi invitare i tuoi ospiti direttamente da MesHôtes.com tramite il pulsante Invitare all'evento. Ciò permetterà di inviare una mail automaticamente a tutti gli invitati per i quali avrai fornito un indirizzo. Gli invitati riceveranno una mail nella quale potranno rispondere direttamente indicando se saranno presenti o no.
È possibile inserire il nome, il cognome, l'età dell'invitato e se è in coppia e con chi. Tutte queste informazioni vengono utilizzate dall'algoritmo Nono, che si incaricherà di collocare i tuoi invitati per te. Più informazioni inserirai, migliore sarà l'organizzazione dei posti.
Lista di compiti/Checklist
Attraverso il pulsante Aggiungere potrai aggiungere un compito, definendone: - il nome
- la categoria
- la data limite di svolgimento
- il prezzo

Identificare la categoria di un compito permette di raggruppare i compiti per categorie.

La data limite prima della quale il compito deve essere svolto è importante, per cui i compiti che si avvicinano alla scadenza appaiono in cima alla lista di ogni categoria.

Il prezzo stimato permette di seguire il budget che appare alla fine della lista di compiti.
Per semplificarti la vita, abbiamo creato un modello di lista di compiti predefiniti. Specificando la data del tuo evento, alcuni compiti importati appariranno con una data di scadenza calcolata che ti servirà soltanto da consiglio.

I compiti importati funzionano allo stesso modo dei compiti creati manualmente.
Con i pulsanti "in lista" e "per categorie" nella zona visualizzazione, potrai visualizzare i compiti in lista, o raggrupparli per categorie.

In lista, i compiti che si avvicinano alla scadenza appaiono in cima alla lista . In categoria, i compiti che si avvicinano alla scadenza appaiono in cima alla loro categoria.
Il salvadanaio
Organizzi una serata tra amici come capodanno o non hai i mezzi per finanziare il tuo matrimonio? Chiedi ai tuoi amici di partecipare al salvadanaio!
Devi soltanto fare una lista di regali. Ecco un esempio:

Per l'organizzazione di una serata tra amici avrai bisogno di comprare delle bibite, delle bevande alcoliche, degli snack, piatti e posate monouso, ecc. Sono proprio questi i "regali" da mettere in lista.

Per l'organizzazione del tuo matrimonio avrai bisogno di un fioraio, parrucchiere, fotografo, i vestiti degli sposi, catering, vini, champagne ecc. Questi saranno i "regali" della lista.

Quando un regalo è troppo caro, basta dividerlo e scriverlo come una parte del budget finale. Per esempio, per il catering potresti proporre un regalo del tipo: un antipasto a 15 euro, un piatto a 20 euro, un dessert a 10 euro.

Sta a te immaginare come poter fare partecipare gli invitati in modo divertente.
Dato che il regalo in generale non è accessibile finanziariamente da un solo invitato, potrebbe essere carino dividere il regalo in più parti.
Per esempio, il viaggio di nozze si trasformerà in:
- 100 km in aereo a 20 euro
- 1 notte in hotel a 100 euro
- 1 uscita a fare immersione a 50 euro
- 1 cocktail a 15€

Un altro esempio per un compleanno se desideri ricevere una bicicletta:
- 1 manubrio a 50 euro
- 1 pedale a 15 euro
- 1 sellino a 25 euro

Così è più divertente, inoltre gli invitati potranno sapere con precisione cosa hanno pagato.
Per entrare un po' più nello specifico, è possibile aggiungere dei regali o manualmente tramite il bottone Aggiungi un articolo, o a partire da una lista di regali esistente con il pulsante Aggiungere a partire da articoli esistenti. Una volta aggiunto il regalo potrai descriverlo e definire un budget.

Pensa anche a dei piccoli regali di 5 o 10 euro per chi ha un budget ridotto.